Archivi del giorno: 08/06/2012

#FLMILANO: LA CITTA’ A MISURA DI PASSO

Da piazza dei Mercanti, e “la pietra dei falliti, a piazza Vetra , ex-rogo per streghe, passando per piazza San Sepolcro, “esempio di stratificazione architettonica, per via Bagnera, la più’ stretta di Milano, e via Torino, “ex via Sacra, oggi sacra allo shopping”: Carla De Bernardi, autrice di “Contare i passi” e “Tutte le strade portano ad Assisi”, editi entrambi da Mursia, in occasione del Festival della Letteratura ha passeggiato con i suoi lettori mostrando angoli, torri e scorci inediti di Milano.
“Non sono una guida” dice l’autrice che aderisce al MovimentoLento, organizzatore di camminate in tutto il Paese, “si tratta di camminare per la citta’, osservare ed essere curiosi”. Continua a leggere

#FLMILANO: LA GENTE CHE STA BENE

“La gente che sta bene” secondo Federico Baccomo Duchesne vive a Milano, in una Milano dove si cerca di stare a galla e di parcheggiare vicino al ristorante. “La gente che sta bene” e’ come Giuseppe, il protagonista del romanzo edito da Marsilio, avvocato con una carriera in ascesa, una famiglia ideale e un entourage di amici a cui far notare tutto cio’.
Dopo averne parlato ai detenuti nel carcere di San Vittore, oltre che in passato in librerie e locali milanesi, l’autore l’ha presentato alla libreria Fnac di via Torino nell’ambito del primo Festival della Letteratura, giunto al suo terzo giorno. Continua a leggere