LETTURE IN VACANZA: CONSIGLI DA SCRITTORI

 Gli intramontabili o le scoperte personali, quelli scritti da colleghi di genere e quelli che “non avrei voluto finisse mai”. Pensando a “chi porteresti in viaggio con te?” Ecco i consigli di lettura estivi proposti da 5 scrittori milanesi (Paolo Roversi, Zita Dazzi, Camilla Sernagiotto, Francesco Gallone, Bruno Osimo) interpellati da Omnimilanolibri. Ce n’e’ per tutti i gusti e per tutte le vacanze.

Da scrittore di gialli e fondatore del portale Milanonera.com, Paolo Roversi spinge i lettori alla scoperta di un Massimo Carlotto “diverso da quello a cui siamo abituati ma non per questo meno efficace” con “Respiro corto” (Einaudi) ambientato Marsiglia alle calcagna della dromos gang. Nel genere storico, “Invictus” (Rizzoli) di Simone Sarasso, e’ l’occasione, secondo Roversi, “per conoscere Costantino raccontato con un piglio nuovo in una storia narrata al presente che sembra attualissima”.
Di tutt’altro genere sono i titoli di Zita Dazzi, giornalista e scrittrice di libri per ragazzi, che ne sceglie due dal catalogo Guanda. Il primo e’ “Guida rapida agli Addii” di Ann Tyler, “una struggente storia d’amore scritta post mortem per sentirsi bene anche quando bisogna rinunciare a qualcuno”, l’altro e’ di Per Petterson, “Il luoghi piu’ lontani”, che racconta la Danimarca negli anni ’30 vista da una bambina che diventa donna.
A chi ha malinconia di casa, Dazzi consiglia anche il vincitore del Premio Strega 2012, “Nel tempo di mezzo” (ed. Einaudi) “di Marcello Fois, “per chi ama le storie italiane e di sapore antico”.
Lo scrittore milanese Giorgio Fontana, e’ dell’idea di dedicare l’estate ai classici, a partire da “Fuga senza fine” di Joseph Roth – “un libro breve ma stupendo, con un ritmo indiavolato” – e proseguendo con “Il commesso” (Einaudi) di Bernard Malamud, “uno dei più grandi autori americani del Novecento, e non e’ in questo caso una frase da bandella ma una semplice verità”.
Dello stesso parere “pro-classici”, anche Francesco Gallone, scrittore milanese e venditore di fiori finti nei mercati cittadini, che consiglia titoli “impegnativi” ma “per cui vale la pena di sforzarsi”. Ecco quindi “Il conte di Montecristo”, di Alexandre Dumas, e quello che puo’ diventare “il libro della vita”: “Infinite Jest”, di David Foster Wallace. Gallone segnala anche un titolo di letteratura d’avanguardia che merita : “Arancia Meccanica” di Anthony Burgess.
Camilla Sernagiotto e Bruno Osimo hanno preferito scovare tra i loro scaffali delle particolarita’, come quella consigliata dallo scrittore traduttore da poco uscito con “Atlantic Bar” (Marcos y Marcos). Della stessa casa editrice, Osimo infatti consiglia “Come non piangenti” di Cristina Alziati, “le migliori liriche della maggiore poetessa italiana: nel suo genere , e’ un best seller” assicura.
Camilla Sernagiotto ha pensato sia a chi parte, sia a chi resta. Per alleviare la noia di un agosto a Milano, c’e’ “Come un dinosauro in un bicchiere d’acqua” di Marco Agustoni (Liux Edizioni ) “un tour sentimentale della citta’ andando a bussare alle porte di tutte le ex dei due simpatici trentenni protagonisti”. Sempre per ridere sotto l’ombrellone, si puo’ leggere “Vacanze matte” di Richard Powell (Einaudi) e immaginarsi in spiaggia con una famiglia strampalata , oppure “Mani Calde” di Giovanna Zucca (Fazi editore) , “un romanzo corale divertente, che farebbe emozionare anche quel duro di Chuck Norris”. Agli amanti del noir che non lo hanno ancora letto, Sernagiotto ricorda “Mucho Mojo” di Joe R. Lansdale (Einaudi), “Tutto per una ragazza” di Nick Hornby (Guanda) e’ invece perfetto per chi soffre della sindrome di Peter Pan. Per chi soffre semplicemente il caldo, e non si impressiona facilmente, ecco “Educazione siberiana” di Nicolai Lillin (einaudi) da leggere subito, “prima che ne esca la versione cinematografica firmata Gabriele Salvatores”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...