Archivi del mese: ottobre 2012

YES I AM, L’ADOLESCENZA A TEATRO

Rocco e Martin. Jeans e t-shirt. Musica e graffiti, testi di canzoni scritti su post-it, gialli e un matitone con cui scrivere frasi mal pronunciate. Martin ha gli occhi coperti da un cappellino, detta il passo dello spettacolo e sputa slogan in inglese. Rocco li traduce, a modo suo, con gli occhi spalancati, un difetto di pronuncia, e una sensibilita’ piu’ indifesa dell’amico. Entrambi, a loro modo, dicono “Yes I am”. E’ cosi’ che al Teatro Elfo Puccini il secondo appuntamento della rassegna “Nuove Storie” racconta l’adolescenza, con lo spettacolo visionario, ritmato e a tratti ottimista scritto e diretto da Alessandro Rugnone, gia’ di casa sullo stesso palcoscenico come autore in “The history boys”, “Shopping & fucking” e “Romeo e Giulietta”. Continua a leggere

Annunci

DON COLMEGNA E GLI ‘INDESIDERABILI’

“Ma non e’ meglio ‘La chiesa che vorrei’?”. No, lui, l’autore, don Virginio Colmegna, ha voluto proprio “La chiesa che vivo” come sottotitolo del libro appena pubblicato con Chiarelettere “Ora et Labora”, le 100 pagine in cui il presidente della Casa della Carita’ intreccia il proprio pensiero con quello del cardinale Carlo Maria Martini a cui ha appena dedicato la biblioteca della Casa e di cui cita “le attualissime parole”. Sull’evangelizzazione, ad esempio, contrapposta al proselitismo, e sulla “gratuita’”alla base della Casa della Carità. Continua a leggere

HALLOWEEN PER BAMBINI

Un folletto cantastorie e’ arrivato a cavallo di un cigno, un altro  invece sbuca proprio dalla Rotonda della Besana e si puo’ trasformare in cio’ che vuole, ma ci sono anche le streghe, streghe solidali con un gattino perseguitato da un alchimista cattivo, per riconoscerle tutte, pero’, la Libreria dei Ragazzi, con l’avvicinarsi della notte di Halloween, consiglia anche un albo illustrato, il “Manuale Antistreghe”. Continua a leggere

MILANO, L’OPERA OMNIA DI BRUNO PELLEGRINO

“Il Duomo, la Galleria, la Scala e il Castello, tra qualche secolo ci saranno ancora, ma gli altri angoli di Milano?” E cosi’ il ‘meneghinologo’ Bruno Pellegrino ha scandagliato le vie della citta’, vi ha condotto indagini e l’ha divisa in 6 “spicchi” da percorrere in senso antiorario, per raccontarla in un cofanetto di volumi dedicato, pubblicato con edizioni Meneghine. Un viaggio che Pellegrino ora propone con un ‘tour’ a tappe nelle librerie cittadine.  Continua a leggere

GIOVANI LETTORI NELLO SPAZIO

Un computer potentissimo, un’auto che si trasforma in navicella spaziale o una scala a pioli che arriva fino alla Luna. Oppure la grande astronoma Margherita Hack. Sono tanti i modi in cui poter partire alla scoperta dello spazio, delle stelle e di nuovi mondi extra-terrestri, solo sfogliando un libro consigliato dalla Libreria dei Ragazzi di via Tadino. Continua a leggere

NUOVO ROMANZO PER GABRIELLA KURUVILLA “RACCONTO MILANO CITTÀ-CALEIDOSCOPIO”

L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Oggi alla Biblioteca Sormani “Milano fin qui tutto bene” (Edizioni Laterza) è al centro di un dibattito tra la sua autrice, la giornalista, artista e scrittrice italo-indiana Gabriella Kuruvilla, e il giornalista Gad Ledner. Ne parleranno immersi nelle immagini della fotografa di Silvia Azzari e nelle letture di Valeria Ferrario e Alessandro Zoldan.  Del romanzo pubblicato, ne abbiamo già parlato con l’autrice, questa è la volta di cambiare titolo, e di occuparci di quanto sta crescendo tra le sue mani. Un nuovo romanzo. Tutto ancora ambientato a Milano, in una Milano del 2012 da sfondo, che “cambia faccia a seconda dei quartieri e degli orari. E viene vissuta trasversalmente, passando dalla zona di Lambrate a quella dei Navigli, dalle case di ringhiera ai loft degli artisti, dai ristoranti cinesi ai centri commerciali”, come racconta Gabriella Kuruvilla intervistata da Omnimilanolibri. Continua a leggere

IL DUOMO E I SEGRETI DI MILANO

Si intitola “Il tempio della luce”, ma e’ la luce o il buio la strada che scegliera’ di percorrere il protagonista? L’autrice, Daniela Piazza, avrebbe potuto voler sviare il lettore dalla trama del libro, e’ meglio quindi partire dall’inizio, e lasciarsi conquistare dal susseguirsi di sorprese, misteri e segreti di una Milano del XV secolo tanto oscura quanto splendente e’ la facciata del Duomo che in quel periodo stava “crescendo”. Continua a leggere

UN TAXI PER PENSARE

Una riflessione del cardinal Martini, un pensiero sulla liberta’, due parole positive per i giovani, un cruciverba sull’Italia, un voto alla propria energia e alla propria liberta’. Trasverali e acute, mai scontate ne’ volgari o di parte, le provocazioni di Enzo Tarsia hanno fatto breccia sui suoi tanti clienti, pur se frettolosi o al telefono, ed ecco il libro “In taxi. Seguendo il filo del percorso” (Edizioni Arterigere).  Nelle pagine del tassita milanese, originario di Cosenza, ex metalmeccanico alla Innocenti, sono racchiusi 5 anni di vita raccontata attraverso le risposte ricevute a dei foglietti lasciati nel sedile posteriore come tacite domane o spunti di riflessione. Continua a leggere