WRITERS: GLI SCRITTORI SI RACCONTANO

“Le parole escono dalle pagine per diventare immagini, luci, suoni, video, istallazioni, fotografie, mostre e reading musicali”. Accade ai Frigoriferi Milanesi (via Piranesi 10) che sabato e domenica prestano a lettori e scrittori tutti gli spazi – sale espositive, caveau, laboratori, uffici, terrazze, corridoi, ascensori e scale – per un circolo letterario particolarmente partecipativo e alla sua prima edizione: “WRITERS#0”.
Nel fitto programma dell’iniziativa, promossa dai Frigoriferi con la collaborazione della Libreria Utopia e il patrocinio del Comune, ci sono omaggi a ”certi grandi” come Pablo Neruda o Wislawa Szymborska, ma anche spazio per gli esordienti con “Bookup! L’ora degli esordienti”, un ciclo di 5 “Tete à tete tra autori navigati ed esordienti 2012”. Nella seconda categoria si trova ad esempio Eleonora C. Caruso di “Comunque vada non importa” (Indiana Editore) che sabato alle 19 è protagonista di un incontro assieme a Francesco Zingoni, autore milanese, anche fondatore della casa editrice Outsider Edizioni. Altri esordienti in programma, che giocano in casa, sono Luigi Farrauto, sempre sabato alle 17.45 in coppia con Wainer Molteni, entrambi intervistati da Marta Perego, e domenica alle 14.30 Sebastiano Mauri, un po’ milanese un po’ argentino, molto cittadino del mondo, seguito alle 19 da Sarah Spinazzola con il suo “Il mio regalo sei tu” freschissimo di stampa con Marcos y Marcos. Con lei Ivano Porpora, e la giornalista Alessandra Tedesco. “WRITERS#0” ha l’onore di ospitare l’evento di chiusura di Bookup!, iniziativa di Piazza Repubblica Libri e Marcos y Marcos in collaborazione con Caracò, Dalai editore, Einaudi, Fazi, Guanda, Indiana editore, Round Robin,Rizzoli, Voland.
Non più esordienti, altri autori vanno quasi rapiti per essere incontrati, e “WRITERS#0”. ha organizzato 3 “Sequestri d’autore”: sabato alle 14 la vittima è Stefano Bartezzaghi che lascerà il posto nel pomeriggio alle 16 a Sandro Bonvissuto, autore di “Dentro” (Einaudi), seguito da Giacomo Papi con il suo “I primi tornarono a nuoto” (Einaudi).
Se non si è riusciti a catturarli neanche così, si può provare a prenderli anche per la gola, ed ecco “Sapori d’autore”: un invito a tavola con menu scelti personalmente da Filippo Tuena, per la cena di sabato, Marco Malvaldi , per il pranzo domenicale e per la cena l’autore milanese Bruno Osimo, autore di “Bar Atlantic” (Marcos y Marcos).
Prima di degustare i sapori preferiti di Osimo, domenica alle 11,.30 “WRITERS#0” punta lo sguardo sulla città, in particolare sul quartiere Isola presentando il libro “Bert Theis Fight – Specific Isola”. In compagnia di Mariette Schiltz, Antonio Brizioli e Steve Piccolo si partirà da una indagine storica con reperti inediti, per raccontare “un percorso di insorgenza dal basso, contro gli assetti decisionali, di cementificazione sempre più verticalizzata e di ecologia come brand progettuale, di sfruttamento e di repressione soggettiva, sociale e culturale pienamente in atto”.
Tra le fantasiose proposte da non mancare anche “L’arte di copiare”, sabato alle 14.45, per cimentarsi in una cover letteraria e partecipare a un miniconcorso, consigliati da Claudia Tarolo, Marco Zapparoli e Maurizio Matrone. In mancanza di ispirazione, ci si può rivolgere al premio Nobel Wislawa Szymborska, omaggiata domenica alle 18, o ascoltare le parole di Erri De Luca alla proiezione di “La teoria della lumaca” di Elena Fiorenzani, sabato alle 14 o alle 22.
Tra un incontro e l’altro, a guardarsi attorno non ci si annoia: per i bambini, soprattutto ma non solo, c’è una mostra di libri popup, curata da Paolo Lutri, e un’altra figura fiabesca è al centro delle opere di “Le meraviglie di Alice”, a cura di Roberto Mutti e promossa dal Dipartimento Art Side dell’Istituto Italiano di Fotografia (IIF) i cui studenti hanno interpretato la protagonista e i personaggi di Lewis Carroll giocando con i paradossi e la fantasia che nel suo libro non mancano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...