REGALO DI NATALE/2

I LIBRI DA REGALARE CONSIGLIATI DALLA LIBRERIA DEI RAGAZZI                       NATALE, PISAPIA ACCENDE ABETE DUOMO - FOTO 10Natale bambino, Natale solidale, Natale popolare, Natale letterario, e sicuramente un Buon Natale in compagnia del quartetto di libri consigliati dalla Libreria dei Ragazzi di via Tadino.

In attesa di sapere se il 25 dicembre meneghino sarà imbiancato dalla neve, c’è la storia delicata di Stella che accompagna il fratellino Sam ad affrontare la sua “prima bufera” rispondendo saggia e premurosa, a tutte le sue domande. Marie-Louise Gay con le Edizioni Terre di Mezzo, appena premiate con l’Ambrogino d’oro, pubblica un albo illustrato da acquarelli leggeri, caldi nonostante il gelo che rappresentano, e regala una storia candida e rassicurante: con Stella si impara che è bello farsi accompagnare per mano da chi ci ama e protegge. Dal bianco candido della neve, al nero della spazzatura, dove Béatrice Fontanel e Tom Schamp ambientano la loro storia natalizia pubblicata con le edizioni Jaca Book. “Natale bianco, Natale nero” racconta di come Moussa, fabbro in Africa, arrivato nella periferia di una grande metropoli francese, raccoglie la pattumiera e costruisce un albero natalizio e dei fantastici regali che nessun bambino bianco avrà mai: un’occasione per riflettere sulle ingiustizie che, anche a Natale, non scompaiono. Gli altri due titoli consigliati dalla Libreria di via Tadino rientrano nella tradizione, tradizione americana, per Josette Gontier, che con i suoi “Meravigliosi racconti di Natale” (Einaudi ragazzi) rievoca la vera storia di Santa Claus, ma anche le origini della Befana, la storia dei Re Magi, la nascita della canzone Astro del ciel, la leggenda di San Nicola nei Paesi Bassi, il canto di Natale di Dickens e Lo schiaccianoci di Hoffmann. Proprio a quest’ultima storia è interamente dedicato il quarto titolo edito da Donzelli, che riprende con spirito filologico il celebre racconto del 1800 , mettendolo a confronto con la versione che Alexander Dumas. A incorniciare la magia de “Lo Schiaccianoci. Una fiaba di Natale”, ci sono le seducenti le illustrazioni di Aurelia Fronty.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...