SCENE DI COPPIA

foto“Affari interni”, “Affari esteri”, “In Europa”: evoluzione di una coppia in tre atti, passando da due, a tre, a quattro protagonisti, dalla dimensione domestica a quella sociale. Exit, in scena al Teatro Elfo-Puccini fino al 10 marzo, è un percorso dove amarezza e ironia si intrecciano grazie alla bravura degli attori (Sara Bertelà, Nicola Pannelli, Angelica Leo e Davide Lorino) e al tocco del regista-autore-attore Fausto Paravidino, già incontrato con i più autobiografici “La Malattia della Famiglia M” e “Il Diario di Maria Pia”.
La scena si apre con A e B che, senza nome, diventano “la coppia” per eccellenza: il loro anonimato, invece che allontanarli, li avvicina al pubblico reso partecipe di una complessa discussione intorno ai motivi della loro crisi matrimoniale. La politica? I figli (mancati)? Il sesso? La gelosia? O un paio di calzini a discutibili righe verticali regalati da lei a lui?
Di romanticismi e stereotipi non se ne vede l’ombra, mentre la storia di A e B si dipana inglobando altri personaggi: sul palco arrivano infatti una giovane studentessa universitaria, C e D, un altro uomo ben diverso dal disprezzatore di calzini. Con loro si avviano nuove dinamiche che sfociano negli altri due atti,“Affari esteri” e “In Europa”, titoli che inevitabilmente ammiccano anche alla attualità politica e regalano allo spettacolo una ulteriore chiave di lettura.
Profonda, delicata e divertente, con ritmo incalzante e cambi di scenografia “grezzi”, veloci e efficaci, la commedia dolce-amara di Paravidino non dà tregua alla risata ma neanche al “lavorio di mente”, ci si riconosce la coppia di amici, o i genitori o sé stessi e mai si riuscirà a guardarli come prima di questo spettacolo rivelatore.
Resta sempre un dubbio, a luci spente: quei calzini che A regalò a B, erano così tanto brutti? Il pubblico resta diviso, sul quesito, mentre applaude unanime alla pièce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...