MATEMATICA FANTASTICA

il_mago_dei_numeri_1Che sia un diavoletto suggeritore, un metodo per le tabelline che fa anche da cupido, o un gruppo di simpatici pinguini da sistemare in un piccolo spazio secondo configurazioni geometriche, la matematica si può imparare con divertimento, soprattutto quando si sposa con la fantasia di storie ed immagini. La Libreria dei Ragazzi di via Tadino fornisce ottimi e convincenti esempi.
Sono ben “365 pinguini” quelli che Jean-Luc Fromental richiede ai più piccoli di sistemare man mano nella casa della famiglia protagonista del suo libro, edito da Il Castoro. La storia esilarante, illustrata in un grande albo, inizia con un pacco contenente un pinguino, tutti i giorni ne arriva un altro ed è necessario scervellarsi con la geometria e la logica per ottimizzare lo spazio e farli stare tutti.
I più grandi, dagli 8 anni in su, possono mettere alla prova le proprie capacità logiche nella serie di librogame inventata da David Glover e Tim Hutchinson: “L’eroe sei tu!”. In 4 volumi – “La casa dei labirinti”, “La caverna dei segreti”, “Il museo dei misteri” e “Il pianeta degli enigmi” – editi da National Geographic, il lettore è in prima persona coinvolto nell’avventura e, solo se abile osservatore e sveglio in matematica, riuscirà ad arrivare sano e salvo fino alla fine.
Per chi invece proprio non ne vuole sentir parlare di numeri e parentesi, Hans Magnus Enzensberger ha inventato “Il mago dei numeri” (Einaudi) che dimostra ai più recidivi la meraviglia dei numeri complessi e la genialità delle deduzioni logico-matematiche, attraverso esempi fantastici eppure concreti. Di grande aiuto in quest’opera di convincimento sono le illustrazioni di Susanne Berner, che ritrae, divertendo, questo curioso omino tutto rosso e indaffarato tra formule e definizioni.
Nel libro di Mario Sala Gallini, la matematica non risolve solo i problemi di numeri, ma anche quelli di cuore tra Mario, Muradif (di origine rom) e Mascia (che invece è russa), i protagonisti di “Il segreto delle tabelline” (Mondadori). Questa multiculturale banda “delle 3 emme” mette a punto un geniale metodo per imparare le tabelline e funziona talmente bene che Mario riuscirà ad essere bravo in matematica e far colpo su Mascia. Ma è un metodo che funziona veramente! Ed è descritto nell’appendice del libro. Provare per credere.

Sull’argomento abbiamo già pubblicato un post sui libri per ragazzi dedicati alla geografia, ne seguiranno altri dedicati a fisica, chimica, storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...