16 RACCONTI DENTRO ALLA CITTÀ

downloadC’è Roberto che si veste da donna una volta all’anno, alla prima della Scala e “in quella atmosfera eterea, la città gli parve ancora più bella, ancora più cara, ancora più sua”. Nei dintorni, nella notte, anche Francesca, con il “suo” amante, attore famoso che prenota ad un prestigioso ristorante sempre come Dottor Allegri. In corso Garibaldi un ex poliziotto, ora investigatore privato napoletano, sta incontrando una vecchia fiamma dagli occhi verdi, mai amata il giusto. Proseguendo verso il cimitero Monumentale, si inciampa in un cadavere: è un giovane suicida devastato dal dolore di una donna persa.
Eros e amore, e tanta città, nei 16 racconti “divorabili” del terzo volume “Milano forte e piano” che Happy Hour edizioni ha sfornato dando spazio a nuovi autori e vecchie conoscenze già pubblicate nella prima e nella seconda raccolta, dedicate rispettivamente al camminare e alla musica. Sempre a Milano, ovviamente. Non è così necessario, in questa città vissuta ad ogni ora, cercare un’esperienza erotica bussando ad un centro massaggi milanese-esotico, come fanno due giovani non-milanesi nel racconto di Lisa Elisa, e Fabrizio Canciani da buon milanese va a cercare l’eros nella camicia mai abbastanza allacciata di una giovane portinaia di via Boccaccio, neanche tanto bella, poi.
Cittadini e non, soddisfatti e non, innamorati e non, i protagonisti dei racconti all’insaputa degli autori si sfiorano in una città dove “non si ‘lavora per’ ma ‘ci si occupa di’…”, “La città più libera del mondo”, “che è come una prostituta che non si trucca, non si traveste e si concede solo per la sua voglia, non per la tua”. Decisamente “una città assoluta nella quale possono accadere storie assolute”.
Gli autori che firmano a raccolta sono milanesi ma anche no, adottati dalla città o forse solo di passaggio, “per amore, per sogno, per caso” ma sono tutti da citare, in ordine di comparsa. Fabrizio Canciani, Gianluca Veltri, Valeria Merlini, Massimo Milone, Daniela Basilico, Giulia Stolfa, Giovanni Bernuzzi, Lisa Elisa, Ilaria Sicchirollo, Maurizio Gilardi, Maria Luisa Cimarosti, Stefano Ferri, Jessica Ravera, Luc Rancilio, ed Elisabetta Spanu. Chi ricomparirà in un probabile “Milano Forte Piano 4”? Ormai Happy Hour Edizioni ci ha preso gusto e i lettori anche, e chissà a quale fil rouge sarà il filo d’Arianna nel labirinto meneghino.

LIBRI AMICI   La dimora del Santo  , Milano corri e muori

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...