Archivi del mese: dicembre 2013

FILASTROCCHE PER GIORNI DI FESTA

copQuelle tradizionali, quelle cantate e da ballare, quelle per fare la conta e anche quelle trasmesse in Tv. Ce ne sono di tutti i tipi, di filastrocche, ma ecco una selezione per trascorrere in allegria anche i giorni di vacanza più freddi e grigi che costringono a stare al chiuso. La Libreria dei Ragazzi spaziando nel vasto repertorio di rime per ragazzi propone quattro volumi sfiziosi e riccamente illustrati. Continua a leggere

DAL MONDO DI BABBO NATALE

9788861030008Non solo Babbo Natale ma anche gnomi e folletti, non solo leggende con regali e renne ma anche a tante altre storie magiche, tutte nordiche e innevate. Per scoprirle il modo migliore, e consigliato caldamente dalla Libreria dei Ragazzi, è sfogliare i libri arrivati in Italia grazie alle edizioni ”Il gioco di leggere” e firmati da Mauri Kunnas. Nato in Finlandia, l’autore-disegnatore spazia dai fumetti ai libri per l’infanzia, i suoi animali umanizzati conquistano a prima vista la simpatia dei lettori di qualsiasi età che poi finiscono per divorare anche dalle storie raccontate, storie che dimostrano quanto questo autore sia attaccato alla propria terra. Continua a leggere

UN ESORDIO VINCENTE

logoL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Nato a Milano, laureato in Bocconi, volato in California e poi rientrato in Italia, oggi Gianluca Grechi vive in città con la moglie Margaret e i figli Giacomo e Francesco, lavora nel campo della tecnologia e coltiva la passione per la scrittura. E’ la sua l’unica penna meneghina che è riuscita a passare la selezione del torneo letterario promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol, “IoScrittore” grazie al quale 10 romanzi, tra cui il suo “Marcus Whilsby e l’avventura di Haltonbridge” diventeranno ebook pubblicati da GeMS. Continua a leggere

DI PARI PASSO, EDUCATI CONTRO LA VIOLENZA

di pari passo_copertina_STAMPA_tipoL’INTERVISTA CON L’AUTORE   Ha raccolto in un libro il percorso “Di pari passo” contro la violenza di genere rivolto a ragazzi di 10-11 anni, “età in cui già subiscono gli assalti degli stereotipi”: così Nadia Muscialini, psicoanalista responsabile di Soccorso Rosa (centro antiviolenza dell’ospedale milanese San Carlo) ha pensato di smontare i luoghi comuni e costruire relazioni di rispetto e collaborazione tra maschi e femmine. A partire dalle aule scolastiche milanesi. Il libro omonimo, “Di pari passo”, pubblicato dalla casa editrice Settenove, raccoglie tutta l’esperienza di Muscialini in merito a svariate problematiche legate a stereotipi di genere, cyberbullismo, affettività e micro-bullismo. Non si tratta di un manuale “passivo”, anzi, abbondano le proposte e gli spunti per realizzare coi ragazzi attività pratiche e giochi di ruolo che li coinvolgono e li rendono protagonisti di un cambiamento vero. Continua a leggere

DELLA VITA E DEL TEATRO

copertinaOLIVAScritto senza saccenza e senza neanche troppi (fastidiosi) consigli ai propri coetanei, ‘L’odore del legno e la fatica dei passi’ (AtìEditore) di Alberto Oliva (il sottotitolo è: ‘Resto in Italia e faccio teatro’), giovane regista teatrale (29 anni) ma con una già densa attività artistica, è un esperimento tra diario personale e aspirazione al saggio, sul teatro innanzitutto. La ‘sfida’ è raccontare la vita e le esperienze di un giovane milanese alle prese con una grande passione, il teatro, tracciando il suo percorso personale e la sua carriera lavorativa ai tempi della crisi. Continua a leggere

SCRITTORI PER RAGAZZI/MICHAEL MORPURGO

1705276_0La memoria, un legame profondo con la natura, la forza redentrice ed educativa dei legami d’affetto: sono questi i cardini attorno a cui gira la ricca produzione di libri di Michael Morpurgo, scrittore e poeta britannico con al suo attivo almeno 100 titoli. La Libreria dei Ragazzi ne ha scelti quattro per presentarlo ai giovani lettori, per lo meno a quelli che non lo conoscono già per “Wars Horse”, libro di grande successo dal quale era stato tratto l’omonimo film di Spielberg nel 2011.  Continua a leggere

L’INFERNO A SAN VITTORE, 70 ANNI FA

petaliSei petali di cemento armato che racchiudono ancora oggi storie di sofferenza e dolore, ma che, se possibile, settant’anni fa furono il teatro di una ancor più straziante storia che coinvolse migliaia di persone. E’ il carcere di San Vittore che ‘nei 600 giorni di Salò’, tra il 1943 e il 1945, occupato dalle truppe tedesche, divenne un vero e proprio campo di concentramento in cui i nazifascisti imprigionarono migliaia di milanesi, ebrei e oppositori. Una storia che Antonio Quatela, che di mestiere insegna Storia nei licei, racconta nel libro ‘Sei petali di sbarre e cemento’ (Mursia). Continua a leggere

IL GIORNO DEL GIUDIZIO

giudizioL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Dopo “Corri , Nadir!”, ex ispettore capo della Polizia di Stato, Michele Maggi mette da parte la cronaca vissuta di persona per tornare all’Italia appena unita per una storia di minori venduti, ceduti, maltrattati e vittime di abusi. Una vera tratta di dimensioni internazionali. Ma sarà veramente tornato indietro con il tempo con il suo secondo romanzo “Il giorno del giudizio” (Koi Press)? Sarà lui stesso a svelarlo, assieme ai responsabili della sparizione di una giovane, ma l’idea l’ha presa comunque dalle sue carte d’ufficio, perché come lui stesso ricorda, “nihil sub sole novum”. Continua a leggere