SCRITTORI PER RAGAZZI/NEIL GAIMAN

CORALINE_001downloadLabile il confine tra il mondo dei vivi e quello dei morti, affatto improbabile l’amicizia tra mostri e bambini. E’ così il mondo di Neil Gaiman, popolato da creature che sorprendono e affascinano nel loro aspetto esteriore e interiore. La Libreria dei Ragazzi propone quattro delle sue tante invenzioni letterarie di cui sono pieni gli scaffali delle librerie, di queste molte sono arrivate anche al cinema, come “Stardust” e “Coraline”. Edito da Mondadori, il libro della smilza 11enne un po’ dark, Coraline, ben illustrata da Dave McKean, è la protagonista di un romanzo di esplorazione. Dei nuovi vicini, molto bizzarri, e del mondo al di là di una porta che nasconde un appartamento identico al suo, abitato da una madre identica alla sua. Un universo parallelo che la incuriosisce e le mette i brividi, risvegliando inquietudini anche nel lettore, attraverso l’uso di una forte simbologia e di situazioni nelle quali ognuno si può facilmente immedesimare.
Non meno inquietante e con protagonista sempre femminile e “in gamba” anche “I lupi nei muri”. Con Mondadori e Dave McKane, Gaiman ha creato una graphic novel di grande raffinatezza, per ragazzi grandi. L’eroina è la piccola Lucy che si accorge dai rumori provenienti dai muri di avere la casa infestata da… lupi. La sua famiglia va in panico e scappa, solo lei è in grado di entrare in comunicazione con un mondo mostruosamente parallelo, coraggiosamente, con fantasia: l’arma che tutti i protagonisti di Gaiman sfoderano. Forte è nel libro il contrasto fra la prevedibilità del quotidiano di una intera famiglia e l’irruenza di un inconscio selvaggio e indomabile che ci fa paura, ugualmente forte il ruolo di Lucy nel superamento di esso.
Di famiglia non si può parlare nel caso del “Il figlio del cimitero” dove Bod, per esteso Nobody Owens, resta orfano e lo spirito della madre lo mette in salvo affidandolo alla cura delle anime del
cimitero. Così cresce fra le lapidi dei morti, in compagnia di fantasmi, vampiri e una strega amica scoprendo di essere il prescelto per valicare il confine fra i vivi e i morti. Una sorta di Libro della Giungla cimiteriale, edita da Mondadori e illustrata sempre dal fido Dave McKean. E’ per riparare alla cattiva sorte che aveva riservato alla categoria dei papà in “Il giorno che scambiai mio padre con due pesci rossi” (Mondadori), poi, che Gaiman ci regala un altro bellissimo libro, illustrato da Chris Riddell: “L’esilarante mistero del papà scomparso” (Mondadori). Qui l’autore rivendica la categoria dei padri raffigurandoli eroici ed avventurosi niente popò di meno che andando a comprare il latte per i cereali dei propri figli. Impresa non banale se fuori dalla porta ci sono alieni pronti rapirli per poi “restituirli” alla famiglia carichi di avventure da raccontare.

Già pubblicati nella serie ‘scrittori per ragazzi’: Roberto Piumini , Emanuela Nava , Antonio Ferrara , Christine Nostlinger , Beatrice Alemagna , Michael Morpurgo , Francois Place , Lia Levi , Giusi Quarenghi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...