NUOVA LIBRERIA DEI RAGAZZI

foto 3 (1)Una libreria online, ma con librai in carne e ossa, un sito di informazione, ma con una web app per consigli non scontati, una community ampia e ricca ma dove le competenze e la passione regnano e gli algoritmi e le logiche di mercato soccombono. La Libreria dei Ragazzi sbarca on line e lo fa con lo stesso coraggio, la stessa emozione e lo stesso “spirito rivoluzionario” con cui 42 anni fa Roberto Denti e Gianna Vitali hanno aperto l’attivitá da qualche anno negli spazi di via Tadino 53.

Stamani dai suoi 600mq di scaffali strabordanti di titoli, ha presentato il nuovo logo, la nuova veste grafica e il primo sito e-commerce di libri totalmente dedicato a bambini e ragazzi .
Schermata da 2014-11-25 14:58:18Si tratta di un grande passo a cui lavora da mesi, assieme ai “compagni di viaggio” londinesi di Activate Media “che hanno saputo e voluto immaginare con noi qualcosa di unico, nuovo, speciale” come ha spiegato la presidente della Libreria Renata Gorgani, ben consapevole che “tutti i bambini sono grandi lettori, solo che qualcuno di loro ancora non lo sa”. Svelarglielo, con stimoli, consigli e voci di personaggi favolosi é uno degli obiettivi del progetto presentato oggi. Inevitabile, quindi, per avvicinarsi ai nativi digitali, declinare il motto in hashtag – #ilpallinoperilibri – rassicurando che nella versione 2.0 ci sará la stessa passione che si respira tra gli scaffali di via Tadino 53. A partire dal sito, ma garantendolo anche suTwitter (@libreriaragazzi) , su Facebook (La Libreria dei Ragazzi) e su Instagram (libreriaragazzi).
A dispensare i consigli on line, infatti, nessun “libraio Siri” ma una squadra di librai competenti e specializzati, tutti presenti sul sito con il proprio profilo compreso di foto, perchè “se non c’é un libraio, non é una libreria – afferma la presidente – che sia on line o meno, questo vale sempre”. Chi è alla ricerca di un titolo particolare, inoltre, nel sito trova un filtro “intelligente” che si offre di “scartabellare” al suo posto tra gli oltre 25mila titoli del sito una volta indicato genere, etá e/o prezzo. foto 1Consultando gli speciali e la rubrica “sette domande a..” gli utenti grandi e piccini possono lasciarsi incuriosire da titoli e autori a cui La Libreria dei Ragazzi ha deciso di dedicare spazio e notorietà. Tra i primi protagonisti il tema della dislessia, i titoli per chi non ama leggere e un immancabile nome, quello di Roberto Denti.
“Mesi di lavoro ma siamo solo all’inizio” ha avvertito oggi, concludendo l’incontro, la presidente Gorgani, accompagnata dall’annuire dell’intero staff, rosso in viso dall’emozione, e rosso nella sua divisa che richiama “il pallino dei libri” della nuova veste grafica, on line e anche sulle vetrine affacciate in via Tadino. Nei prossimi mesi conviene infatti “stare collegati” perchè, dopo questo primo passo, i prossimi prevedono tra le tante novitá anche percorsi specifici per bibliotecari e insegnanti, la possibilitá di profilarsi e usufruire di servizi dedicati, nuovi spazi per interagire, commentare e – perchè no – diventare autori di contenuti in pieno spirito social, per poi farli rimbalzare tra “post” , “tweet” e immagini. Tutto sempre con #ilpallinodeilibri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...