Archivi del mese: dicembre 2014

PAGINE PER NATALE/CONSIGLI DALLA FABBRICA

Schermata da 2014-12-19 15:00:13Spacchettati i regali e digerito il panettone, Natale – è un attimo – va via veloce, ma chi ci pensa in tempo a prepararsi a voltar la pagina? Quella del calendario, voltarla, è d’obbligo e la Grande Fabbrica delle Parole ha prodotto una lista di titoli ad hoc. “Siamo ambiziosi – dicono – vogliamo consigliare dei libri che cambiano le prospettive, lo sguardo, e a volte, a qualcuno, anche la vita”. Nata nel 2009 sulla scia del progetto “826 Valencia” dello scrittore statunitense Dave Eggers, la Grande Fabbrica delle Parole è uno spazio-laboratorio gratuito per condividere la passione dei libri per bambini, per incontrarsi e coltivarla con fantasia e creatività. Continua a leggere

Annunci

#ZANZAUNLIBRO, PAGINE PER IL CARCERE

Schermata da 2014-12-17 11:04:55Contro il pregiudizio di fondo che esiste una cultura alta, fuori dalle mura, e una di serie b, dietro le sbarre, e per evitare, come accaduto in passato, che le biblioteche del carcere di San Vittore siano viste come il deposito per libri di scarto, “dati via, più che donati” è arrivato #Zanzaunlibro: “l’occasione culturale per regalare, materialmente o con voucher da 5, 10, 15 euro, i libri che realmente servono ai lettori detenuti che li aspettano”. Continua a leggere

PAGINE PER NATALE/CONSIGLI PER RAGAZZI

foto 3 (1)Natale fa rima con banale, a volte, guardando le vetrine , ma non quella della Libreria dei Ragazzi, in fondo a via Tadino, dove per i lettori di OmnimilanoLibri oltre al pallino rosso, #ilpallinoperilibri , compaiono quattro titoli capaci di scacciare le consuetudini, ribaltando i punti di vista. Continua a leggere

MA I SOGNI LI HO PRESI?

Schermata da 2014-12-13 11:42:54Li ha presi, eccome, e li ha anche persi, o meglio regalati, i sogni, l’attore ex detenuto Roger Mazzaro che giovedì 11 dicembre, nel Teatro del Carcere di Opera, ha tenuto il palco con “Ma i sogni li ho presi?”, ultimo spettacolo del Festival di teatro in carcere “Prova a sollevarti dal suolo“. Organizzato da Opera Liquida, con il sostegno di molti soggetti, istituzionali e non. Continua a leggere

LA CURA DEL BALLO

10487558_10152096632297820_1174654678429862151_nSi apre la porta. Si trova la propria moglie con un aitante senegalese. Si chiude un matrimonio. Si spalanca una nuova vita. E’ così che accade in poche parole, e in poche pagine, ad Arturo, il protagonista del romanzo di Bruno Osimo “Disperato erotico fox”, pubblicato per Marcos y Marcos con una copertina color carne e un carnale richiamo alla danza illustrato da Lorenzo Lanzi. Continua a leggere

PAGINE VERDI

Schermata da 2014-12-11 15:22:22Scrive per “smontare e confrontarsi con stereotipi, positivi o negativi: è uno dei pregi/doveri/vantaggi che la letteratura offre. Ci si può permettere punti di vista ‘sbilenchi’ per costringere le persone a ri-pensare la realtà”. E così Marco Pellegrini, seminando di parole gli orti urbani, innaffiando pro e contro e estirpando relative leggende metropolitane, ha vinto il concorso Green Fiction, alla sua prima edizione. Continua a leggere

MALA TEMPORA

5478493_283678L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Un intreccio di indagini su tre omicidi, le tre vittime sono una giovane e bellissima donna, un anziano “semi-clochard” e un giovane informatico apparentemente “il figlio che tutte le madri vorrebbero”. E’ ancora il commissario Ardigò, ad avere in mano la matassa da sbrogliare, con l’aiuto del giornalista Federico Malerba. Ecco come lo scrittore giornalista milanese Fabrizio Carcano ha deciso di tornare, “pregato” dai suoi lettori che lo hanno sommerso di complimenti convincendolo a rinunciare ad una pausa sabbatica. Siamo nel nord est di Milano, siamo in “Mala Tempora” (Mursia). Continua a leggere

SCRITTORI PER RAGAZZI/MATHILDE BONETTI

3522-Bro.inddL’INTERVISTA CON L’AUTORE Chiamarla solo scrittrice non si può, perché lei è ballerina, pattinatrice, amante degli animali, e giornalista e mette tutto quanto nei suoi libri tanto appassionanti che diventano poi un continuum di avventure da 15 volumi. Sì, la prima serie di Mathilde Bonetti, “Tre amiche sul ghiaccio” festeggia ora con la casa editrice Piemme – Il Battello a Vapore, il suo quindicesimo e ultimo volume. Continua a leggere