Archivi del mese: ottobre 2015

SLIDING DOORS AL CAMPARINO

Fiat-1100_hm_cover_bigUn effetto “Sliding doors” al Camparino, in pieno centro di Milano e con al centro Anna, una Anna che si sdoppia “nell’Anna di Andrè, temeraria, originale, curiosa” e “nell’Anna di Guido, fine, garbata, nostalgica”. Sulle tracce della prima, in città, è rimasta Gisella Colombo, ad inseguire la seconda, in giro per il mondo, è partita Carmelita Fioretto. Assieme hanno scritto il libro dove le due storie si intrecciano rievocando gli anni ’60 come anticipato dalla bella copertina calda e invitante come una immagine d’epoca. Il titolo è “Fiat 1100”, pubblicato da Harlequin Mondadori, ed è stato scritto a 4 mani: un primo esperimento ben riuscito, sia per chi lo legge, sia per chi lo ha scritto e già sta preparando un’altra opera per proseguire il sodalizio letterario. Continua a leggere

DONNE E DENARI

downloadL’INTERVISTA CON L’AUTORE  “Non lasciamoci travolgere dalla quotidianità dirompente e dai ritmi che questa città impone. Palestra o shopping con amiche possono farci pensare alle nostre finanze in una prospettiva di vita a lungo termine. Fermiamoci ogni tanto e chiediamoci: come mi vedo tra 5, 10, 20, 30 anni? Fissiamo un appuntamento periodico con un buon consulente finanziario che ci accompagni: da obbligo, nel+ tempo diventerà motivo di grande soddisfazione personale. E ogni tanto partecipiamo ad un incontro su temi ostici come quelli economici. Milano è ricchissima di queste occasioni: impareremo che niente è lontano e che, invece, anche le questioni economiche geograficamente lontanissime, sono accanto a noi nelle scelte di tutti i giorni”. Ecco i consigli che la giornalista economica Debora Rosciani regala alle “Donne di Denari” milanesi, appena pubblicato con De Agostini Editore un libro – “Donne di Denari” appunto – per tutte le donne, milanesi e non. In una intervista spiega perché un libro così è per tutte e tutti. Continua a leggere

LA FELICITÀ NON FA RUMORE

la-felicità-non-fa-rumore-667x1024Non quello di un tram né quello della carta di credito passata in un POS. Non il cucchiaino che sbatte contro l’interno della tazzina di caffé bevuta in pieno centro e nel pieno di una chiacchierata fiume con la migliore amica. Non il campanello se a suonare è il tuo ex marito e tu sei con il tuo amante, e i due si conoscono. No, anche a Milano “La felicità non fa rumore” e lo racconta con delicato e graffiante realismo Olivia Crosio, traduttrice, anche del celebre Diario di Bridget Jones, e già autrice di due romanzi per adolescenti pubblicati con Fanucci, oltre che di un romanzo femminile digitale con Emmabooks. Continua a leggere

IL CLIMA IDEALE

LAURANA - Rimmel - 025 Il clima ideale L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Un giornalista che scrive di un anti giornalista e lo piazza alle prese con una storia tra Milano e i Balcani. E soprattutto in “balia” di un nonno psichiatra fissato su una certa Nina che vive a Tirana. Il giornalista è Franco Vanni, autore de “Il clima ideale” (Laurana Editore), ma a creare il clima ideale, nei fatti, come nessuno mai, è il “suo” lobbista Michele, inviato nei Balcani ma niente taccuino, come capiterebbe a Vanni. Però gli serve altrettanta capacità di osservazione e prontezza gli servono per accontentare il nonno e salvare la propria pelle. E per raccontare al lettore, in un clima pressoché ideale, due donne forti e diverse, e un po’ di storia. Siamo oggi a Milano e nella Bosnia orientale del 1992. Continua a leggere

LE NOTTI DELL’ABBONDANZA

566-4555-2_39944cc7ed8928dfb9ff9e8fda899e81L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Un paese che non esiste ma potrebbe, protagonisti e storie immaginate viaggiando e visitando “quei posti”, ascoltando e incontrando chi vive e lotta sul territorio, contro chi dice “questo non si fa”. Perché c’è chi davanti a questa frase si rassegna, e c’è chi lotta con ancora più forza. “Le tre notti dell’abbondanza” contengono molte più notti, e anche tanti altri giorni, di una 15enne sognante, che disegna ciò che desidera, e poi fa in modo di realizzarlo. L’autrice di questo romanzo edito da Piemme Editore è la brianzola Paola Cereda. Era già andata in Toscana, sull’Isola di “Se chiedi al vento di restare”, e ora raggiunge il Sud e ce lo riporta con la sua ricchezza di sapori, colori e delle donne sempre più protagoniste, quasi assolute. Continua a leggere

CIBO PER LA PACE

Schermata del 2015-10-09 16:08:48A Milano si cucina, poi si mangia, e si parla. Anche a bocca piena, si può parlare, data la golosità dell’occasione, a patto di farlo riflettendo sul significato dei comportamenti e delle scelte alimentari. É questo lo spirito della serata di festa organizzata alla Palazzina Liberty dal gruppo di Vegolosi.it. Si chiama “Cibo per la pace”, si tiene il 25 ottobre alle 18, fino a notte dedicata al mondo della cucina naturale, organizzata in collaborazione con il Comune di Milano. Vegolosi.it è infatti un “cittadino metropolitano” ma ormai affermato in tutto il Paese come magazine online di cucina vegetariana e vegana. Ha appena sfornato il suo secondo libro, “Dolci Vegolosi”, edito da Gribaudo-Feltrinelli, tutto di pasticceria vegan. Continua a leggere

LA GRAPHIC NOVEL DI MILANO

Medhelan cover C1_alta risoluzioneL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Una personale passione per il fumetto, la scoperta della singolare e avvincente storia del Parco Nord Milano, e infine l’Expo, con particolare riferimento alla tematica “Nutrire il pianeta”: dall’intreccio di questi fattori è nato l’intreccio di “Medhelan”, graphic novel scritta da Silvio Da Rù e disegnata da Beniamino Del Vecchio, pubblicata in italiano dalla casa editrice Star Comics, ma disponibile in altre 5 lingue, in pieno spirito internazionale di Expo, in formato e-book con la traduzione di Fondazione Milano Lingue. Proprio Da Rù, attore, autore, regista teatrale, scrittore milanese, diplomato infatti alla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi, spiega il suo intento: “raccontare attraverso una forma d’arte così trasversale e immediata la storia della città che ospita Expo, dal punto di vista di una delle sue due tematiche”. Continua a leggere

ROMA (ANTICA) A MILANO

copertina9Roma a Milano, dove si nasconde ve lo raccontano Fabio Florindi e Stefano Lucchini in una ‘non guida’ non turistica pubblicata dalla casa editrice digitale Informant. Si intitola Mediolanum e accompagna sia i milanesi sia i “forestieri”, romani compresi, tra i resti romani della Milano di oltre 2mila anni fa. L’itinerario, anzi, i tre proposti, sono illustrati in modo vivace dalle due giovani voci, ad aiutarli, e ad aiutare a non perdersi, il lettore, anche foto e mappe interattive. Fabio Florindi, uno dei due autori, ci svela qualcosa di più. Per il resto gambe in spalla e pronti per viaggiare nel tempo. Continua a leggere