IN VIAGGIO, A PAROLE

tagliare-le-nuvole-col-nasoCome si dice in francese? E in tedesco? E chissà poi come suonerà in colombiano oppure in lettone. Quante volte ci si trova, traducendo, davanti a dei modi di dire tutti nostri, made in Italy, che non possiamo tradurre letteralmente, per non apparire ridicoli. Allo stesso modo non sappiamo dove andare a parare per cercare di rendere l’idea attingendo al mondo immaginifico di un altro paese. Ciò non accade solo con Paesi lontani, geograficamente o culturalmente, ma anche con vicini di casa come la Francia, o vicini di mare, come la Spagna e la Grecia. Inutile, in questi casi, “Tagliare le nuvole col naso“, meglio dichiarare la propria “ignoranza” e prenderla con ironia, cogliendo l’occasione per imparare. È ciò che suggerisce la ventenne inglese Ella Frances Sanders che con Marcos y Marcos pubblica il suo secondo libro prendendosi gioco degli idiomi. Il titolo è proprio “tagliare le nuvole con il naso”, uno dei 52 modi di dire indecifrabili che ci fanno sorridere, da lei svelati e illustrati in questo volume.

Si hanno sorprese, ma anche conferme, sfogliando le pagine variopinte di questa autrice che ha trovato una chiave nuova e fresca per abbattere le barriere e convincere anche i più nazionalisti a spingersi oltre. Per scoprire francesi giù di morale che “hanno lo scarafaggio”, a cui preferire la compagnia dei passionali colombiani che, “risucchiati come il calzino di un postino” si innamorano perdendo la testa.

Non c’è da temere se i persiani ci dicono “ti mangerei il fegato”, è perché ci vogliono bene, per manifestare affetto, l’importante è che dicano una bugia, che in lettone è come soffiare paperelle e in romeno suona invece come vendere ciambelle.

Ogni paese, o quasi, ha la sua immagine per raccontare situazioni ed emozioni che sono invece universali. Ripassandole, scherzando con l’autrice e con Marcos y Marcos, è un modo per vederle con un altro occhio, riscoprendole e dando ad esse un nuovo valore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...