Archivi categoria: Eventi

FESTIVAL DELLE LETTERE, 13° EDIZIONE

FESTIVAL DELLE LETTEREUn tempo erano la norma, oggi talmente rare da dedicarvi un festival. Sono le lettere, quelle scritte a mano e poi spedite con francobollo, indirizzo e la speranza che non di perdano, e il festival è il Festival delle Lettere. La XIII edizione si terrà a Milano, in piazza Gae Aulenti, il 14 e 15 ottobre presso l’UniCredit Pavilion, con un calendario di incontri gratuito, fino ad esaurimento posti.

Per mostrarsi in tutta la loro potenza comunicativa e emozionale, le lettere per questa occasione si lasciano contaminare dal teatro, dalla musica, dall’arte, dando vita a una serie di occasioni di confronto e di integrazione culturale, tra persone di diverse età ed interessi. Continua a leggere

Annunci

UN WEEKEND CON JANE (AUSTEN)

jane austen festivalFesteggiare 200 anni in due giorni, una sfida di fronte alla quale 5 donne appassionate non hanno avuto la minima tentazioni di ritrarsi. Loro sono Liliana Rampello, Elisa Bolchi, Sara Sullam, Raffaella Musicò e Giovanna Canzi e per la “loro adorata” Jane Austen hanno messo in piedi “Un weekend con Jane Austen” ambientando nelle più speciali location della città di Monza una serie di incontri rivolti ai fan dell’autrice ma anche ai più piccoli ai cui sono dedicati laboratori e lettura.

Le date sono quelle del 30 settembre e 1 ottobre e la due giorni d’autrice inizia nella suggestiva cornice profumata del Roseto Niso Fumagalli della Villa Reale anche grazie al sostegno di Chiara De Vizzi Fumagalli. Un modo speciale per rievocare l’atmosfera che circondava la dimora della celebre autrice, a Chawton. Continua a leggere

GREEN PLANNER: EDITORI E B CORP

green plannerLa prima casa editrice italiana a diventata la B Corporation è Edizioni Green Planner ed è nata a Milano, ha sede in zona Porta Romana e con questa certificazione “ribadisce il proprio modello operativo che, come spiega M.Cristina Ceresa, direttore della testata, “prevede il rispetto sociale e ambientale e la capacità di lavorare in network con chi ha a cuore lo sviluppo della Sostenibilità in Italia”.

Nata pubblicando news sulle energie rinnovabili, ha man mano aperto lo sguardo, e i suoi contenuti, a temi come mobilità, fonti energetiche, benessere, bioedilizia, innovazione tecnologica e green jobs. Oltre ad essere content provider de Il Sole 24 Ore, oggi questa casa editrice organizza numerosi eventi, cicli di formazione per le scuole e spettacoli teatrali educativi attraverso il brand SentiCheStoria. Continua a leggere

FREADOMLAND, IN PROVINCIA DI MB

Freadomland“L’umorismo per lo sviluppo della creatività” e “25 anni dopo, la verità su mani pulite”, “Alda Merini e tutti gli altri segreti di Alberto Casiraghy” e “I fumetti oltre le nuvole del business”. Satira e cronaca, poesia e comics, convivono in armonia solo nella terra della libertà e dei lettori, nella terra in cui i lettori sono liberi.

Si trova a Vimercate (MB), città che dal 30 giugno al 2 luglio ospita la prima edizione di Freadomland, un festival della cultura più autarchico d’Italia, ideato e organizzato da Carlo Amatetti per ribadire come non mai la libertà espressiva e produttiva a livello nazionale. Continua a leggere

RACCONTARE LA MONACA DI MONZA

monaca-di-monzaC’è quella costretta in un convento in cui è rimasta anche oltre il dovuto, e quella ribelle e romantica: la Monaca di Monza è un personaggio che riserva sorprese ad ogni pagina del libro a lei dedicato, scritto da Lorenza Tonani e da Simona Bartolena. Pubblicato da Bellavite Editore, oggi è la trama della mostra che fino al 19 febbraio è visitabile a due passi dalla Villa Reale. Quella di Monza, ovviamente, città a cui questa figura femminile è legata a doppio filo anche per la notorietà assunta grazie all’opera di Manzoni: I promessi sposi. Continua a leggere

IL FARO DI VIRGINIA, A MONZA

faro-in-stanzaFari accesi su Monza, per “Il faro in una stanza – Per conoscere Virginia Woolf” il festival che si propone di riproporre questa autrice ad alcuni indigesta, in modo smart senza intaccare la sua bravura. Senza semplificare quella sua complessitá di scrittura e di animo che la rende unica e illuminante, come un faro, appunto.

Organizzato dalla libraia e divoratrice di libri mai banali Raffaella Musicò, con Elisa Bolchi e Liliana Rampello, il festival avrá luogo dal 25 al 27 novembre, a Monza perché é in una delle vie piú cool di questa città che si trova la libreria indipendente di Musicò, guarda caso battezzata “Virginia e Co.”

Il faro letterario apre le sue porte il 25 novembre sera e fino al 27 mattina ospita esperti e studiosi, ma anche appassionati lettori che nella vita si occupano di tuttaltro, accomunati dall’amore per questa autrice cosí meravigliosamente tormentata. Continua a leggere

BOOKSOUND 2016/17

booksound-2016Lab, live, story, fest: Booksound si fa in quattro per far appassionare i giovani alla lettura e lo fa ad alta voce con l’iniziativa dedicata alla lettura ad alta voce per le scuole di ogni ordine e grado. Leggere insieme è più divertente, lo hanno già sperimentato nella scorsa edizione oltre 2mila ragazzi e quest’anno, a scuole appena aperte, si riparte. Booksound è stato organizzato da LaAV, Marcos y Marcos, Libreria Leggere di Arezzo, Letteratura rinnovabile, Nausika, grazis alla collaborazione la Cooperativa di doppiatori O.D.S e Pratika. Continua a leggere

DA CULTURA A CIBO, IL NORD EUROPA A MILANO

unnamedUna gara di traduzione, live, italiano/svedese, una maratona di racconti de “Il grande freddo” in cui nessuno ha il divieto di dire quello che ha goduto o patito nei Paesi del Nord Europa. E poi performance gastronomiche per scoprire che non si mangiano solo renna e salmone, “lassù”, e si balla anche. Non sui jingle di Babbo Natale ma con una soundtrack di tutto rispetto, quella che spesso ascoltiamo ignorando che sia “made in Sweden”.
Non è necessario decollare verso la penisola scandinava, tutto ciò è dietro l’angolo, basta attendere l’inizio del festival Boreali, organizzato dalla casa editrice Iperborea in collaborazione con numerosi realtà milanesi. In primis con il Teatro Franco Parenti che ospiterà tutti gli eventi, dal 20 al 23 aprile. Innamoratosi di quanto visto e vissuto nella prima edizione, che nel 2015 aveva disseminato in città numerosi eventi per 15 giorni, il celebre e ligneo teatro di via Pier Lombardo ha voluto contenere nei propri spazi tutta la cultura nordica in trasferta a Milano. Il programma completo è disponibile sul sito della manifestazione. Continua a leggere