Archivi tag: amore

INNAMORATI, MA A PAROLE

alberoni amore e amori.JPG“Lo vedrei molto volentieri nelle mani delle madri di figli adolescenti, di chi insegna a giovani alle prese con varie storie amorose e in quelle degli alunni delle ultime classi delle scuole medie”.

Francesco Alberoni ha scritto L’amore e gli amori pensando ad un testo didattico, sebbene sia approdato anche in teatro, per insegnare l’uso proprio delle parole, di quelle che si usano quando c’è di mezzo l’amore. L’amore o gli amori, i tanti che, a furia di dire “mi sono innamorato” non siamo più capaci di distinguere.

C’è il raptus, l’incontro erotico occasionale e quelli ripetuti, l’amicizia e quella erotica, le relazioni deboli, l’innamoramento unilaterale e le infatuazioni. Sì, perché se già utilizzare il termine infatuazione oggi può sembrare ricercato, nella sua rassegna precisa e scorrevole, con un ritmo così naturale da far provare al lettore per qualche pagina il tipo di sentimento di volta in volta descritto, Alberoni mostra che esistono almeno 7 tipologie di infatuazione e che anche l’innamoramento può essere vero, inquinato, frenato, ferito e molto altro. Continua a leggere

Annunci

L’AMORE (NON) E’ ETERNO

amore-eternoL’amore eterno finché non risponde“, é vero a Milano e anche Napoli, Ester Viola, nata nella seconda città ma residente nella prima, lo racconta in un romanzo che non smette di essere attuale. Anche forse più di quanto si desidererebbe.
Banalmente lo si potrebbe sottotitolare anche “amore al tempo dei social network” se nel libro di Viola non ci fosse molto di più e di diverso.

Certo che ci sono i social network, whatsapp e tutti o quasi i nuovi canali di comunicazione e di non comunicazione, ma al centro restano le persone. La protagonsita, Olivia, campionessa di abbandoni, subiti, ma con lei un paio di generazioni colta alla perfezione dalla arguta penna dell’autrice.

Viola non si è messa in testa di scrivere un trattato di sociologia o psicologia, non pretende che la sua storia sia rappresentativa in modo univoco delle modalità di relazione dei 30-40 enni di questi anni.

Continua a leggere