Archivi tag: donne

LA VERITA’, DA UOMO A DONNE

SCUSA SEC’è chi lo ha letto e si è offeso, chi lo ha invece regalato a tutte le donne della famiglia. Chi lo vuole tradurre e proporre al mercato estero e chi al solo sentire pronunciare il titolo, Scusa se ti chiamo stronzo“, si sente venire l’orticaria. Mirko Spelta ha scritto un libro che non passa inosservato, entra nel merito dei rapporti tra uomo e donna e lo fa con ironia e realismo, con leggerezza, da un lato, e dall’altro “andando giù pesante” come direbbero certi suoi protagonisti. Pubblicato da Piemme Edizioni, il libro è in vendita anche su Amazon e il suo autore spiega cosa c’è dietro e dentro.

Da quanto e perché ti sei focalizzato sul tema dei rapporti uomo/donna?

Credo che la chiave per vivere felici insieme sia capirsi e questo è un momento invece di grande conflittualità tra i sessi. Io sono sempre stato convinto che si possa davvero invertire la rotta ed essere gentili con il prossimo, comprensivi, sorridenti, insomma tirare fuori da noi la parte più buona e non sempre quella rancorosa, astiosa, aggressiva che troppo spesso è pronta sotto la superficie ed emerge immediatamente non solo nelle relazioni sociali ma anche nelle relazioni di coppia. Non passa giorno in cui per recuperare un po’ di click o di audience si mette in scena la parte peggiore dell’animo umano, per creare quel effetto shock che raccoglie facile attenzione. Io mi rifiuto di far parte del gioco. Continua a leggere

Annunci

RAGAZZE COI NUMERI

ragazze-con-i-numeri-cop-web.jpg“Per fortuna che è diventato di moda” raccontare le donne nella scienza, visto che “Finora è mancata la narrazione del contributo delle donne alla scienza e figure importantissime di scienziate non compaiono nei testi scolastici”. Finalmente oggi si è iniziato a far conoscere il loro ruolo in ambito scientifico ma con la collana Donne nella Scienza, Editoriale Scienza ha iniziato questo lavoro in modo davvero pionieristico 15 anni fa e per festeggiare i 3 lustri di attività ha pubblicato “Ragazze coi numeri” di Vichi De Marchi e Roberta Fulci che raccontano 15 donne scienziate provenienti da tutto il mondo e da vari ambiti.

Cosa vi piace di questa collana e come mai avete deciso di contribuire?

Vichi: perché amo leggere e scrivere biografie, e credo molto nello svelamento del mondo femminile. Vi si trovano storie di donne che hanno raggiunto la meta della ricerca scientifica nonostante tutto, esempi di vita che funzionano perfettamente da role model, da modelli, per le giovanissime generazioni, anche in generale, per l’autodeterminazione e la tenacia.
Fulci: In Donne nella scienza il fascino intrinseco del genere biografico incontra una bella dose di varietà. Sono diverse le donne raccontate, ma anche gli stili di scrittura e il tratto delle illustratrici: è una collana ricca e densa di spunti. Le protagoniste del nostro libro sono scienziate e la mia formazione mi ha lasciato un impianto che ho riconosciuto in molte di loro. E l’idea di parlare a un pubblico di ragazzi mi fa un grandissimo piacere. Continua a leggere

CHI HA BISOGNO DI TE, TI LEGGE

chi ha bisogno di teAdolescente con una intelligenza emotiva, e una emotività intelligente, del tutto fuori dalla norma proprio come, specularmente, sono del tutto nella norma le condizioni al contorno dello spazio in cui si muove.

Meri è infatti figlia di genitori separati, cerca il primo amore, vive sentendosi disorientata, con una curiosità affamata di vita e allo stesso tempo la paura del futuro, di quel futuro che sembra ogni giorno di più non promettere nulla. Nulla di buono né nulla di cattivo, nulla di promesso perché la vita è in continua evoluzione proprio come lo è la stessa protagonista e il suo entourage di persone, Madre, Padre e amica Sara, e anche l’ipotetico grande amore, in primis. Continua a leggere

LA RESISTENZA DEL MASCHIO

url9L’INTERVISTA CON L’AUTORE  “Un romanzo d’indagine esattamente come tutti i miei altri”, La resistenza del maschio, lo assicura Elisabetta Bucciarelli che nel suo nuovo romanzo resta se stessa ma cambia forma e struttura narrativa utilizzata per indagare facendosi riconoscere ma rivelando un suo ancora nuovo lato di autrice, di donna, di milanese e di … Elisabetta. E chi la conosce “potrà incontrare qualcosa di già conosciuto, un personaggio, un luogo, una storia o un dettaglio che tiene insieme tutti i miei lavori anche se di generi differenti”. Continua a leggere

DONNE E DENARI

downloadL’INTERVISTA CON L’AUTORE  “Non lasciamoci travolgere dalla quotidianità dirompente e dai ritmi che questa città impone. Palestra o shopping con amiche possono farci pensare alle nostre finanze in una prospettiva di vita a lungo termine. Fermiamoci ogni tanto e chiediamoci: come mi vedo tra 5, 10, 20, 30 anni? Fissiamo un appuntamento periodico con un buon consulente finanziario che ci accompagni: da obbligo, nel+ tempo diventerà motivo di grande soddisfazione personale. E ogni tanto partecipiamo ad un incontro su temi ostici come quelli economici. Milano è ricchissima di queste occasioni: impareremo che niente è lontano e che, invece, anche le questioni economiche geograficamente lontanissime, sono accanto a noi nelle scelte di tutti i giorni”. Ecco i consigli che la giornalista economica Debora Rosciani regala alle “Donne di Denari” milanesi, appena pubblicato con De Agostini Editore un libro – “Donne di Denari” appunto – per tutte le donne, milanesi e non. In una intervista spiega perché un libro così è per tutte e tutti. Continua a leggere

LIBRAIE CORAGGIOSE

La-voce-dei-libri-IICristina ha messo i sogni davanti ai numeri, ha trasformato i primi in progetti e poi in realtà, lasciando che le parole prendessero il sopravvento sulle cifre. Così eccola tra gli scaffali de “Il mio libro”, la sua “scatola lilla” in via Sannio. E’ una libreria aperta dal 2010 e che oggi conta oltre 7mila titoli in 30 mq spesso animati da incontri con autori, ricchi di gusto. Lei è Cristina di Canio.
Sabina, Sabina Visintin, ha ribaltato più volte la propria vita, viaggiando e cambiando direzioni, ma poi è approdata in uno spazio rosso. Sì, il suo è rosso, e a due passi da via Sarpi. Lì ha aperto sempre nel 2010 la libreria 6Rosso rilevando una precedente attività e facendone “l’attività”. Quella della sua vita, una delle più belle delle via e della zona, da raccontare. Continua a leggere

UNA POLIZIOTTA A MILANO

coverL’INTERVISTA CON L’AUTORE Scritto il primo libro, mettendo nero su bianco un’idea spuntata mentre camminava per la Loggia dei Mercanti, una notte di servizi sulla volante, l’agente Deborah Brizzi ne sta già preparando un secondo per proseguire le avventure della sua meravigliosamente imperfetta protagonista: Norma Gigli. E intanto sogna di vedere sugli schermi il suo esordio “Ancora Notte” pubblicato da Rizzoli, girato da Sofia Coppola o da Alice Rohrwacher. Continua a leggere

LE DONNE DELL’ITALIA PIÙ BELLA

cover_NdC_fiori_oleandro_webAlle minoranze imperfette, alle donne in lotta con il viso segnato dalla stanchezza di notti insonni o le mani un po’ ruvide, con una macchietta sul vestito, su un lato o con il trucco un po’ “spalmato” da una goccia di sudore, freddo. Alle minoranze imperfette che rendono bella l’Italia. Ecco a chi è dedicato il libro in cui Nando Dalla Chiesa, riproponendo pezzi già pubblicati per il Fatto Quotidiano, raccoglie i fiori che in tutto il paese sbocciano coraggiosi in tutta la loro genuina lotta, di volta in volta diversa, ottenendo un effetto globale “ad oleandro”. Continua a leggere