Archivi tag: ebook

IL SALTO DI IMPERIUM

edizioniimperium_logopiccoloL’INTERVISTA  Il primo ebook della Collana Imperium è arrivato a luglio 2011 e dopo tre anni la Collana è diventata Casa, Casa Editrice. Ha iniziato quando il mercato digitale era agli inizi in Italia e, dopo un periodo di test su procedure, andamento delle vendite e aspetti fiscali, ha aumentato man mano la sua offerta per poi fare il grande passo. Dare vita, nel luglio 2014, al marchio Edizioni Imperium. Diego Bortolozzo, ideatore del marchio editoriale ed esploratore del nuovo mercato digitale, se non autore di numerosi titoli di fantascienza e non, ci racconta luci e ombre della metamorfosi di Imperium. Continua a leggere

GIOCO DI SPECCHIO

Cover_Il_riflesso_dell_assassino-e1409060580699Cambiare “carattere” per cambiare carattere. Al protagonista de “Il riflesso di un assassino” basta passare al corsivo per poter prendere quelle posizioni che non osa prendere quando le lettere non sono inclinate. Per essere come ha paura di apparire, per riconoscersi ambizioni e desideri che ha sempre temuto lo dipingessero come cattivo, paura che lo ha condannato invece ad una esistenza senza corsivi e senza soddisfazioni: solo un susseguirsi di “intentati” e di “trattenuti”. Continua a leggere

VOCI DALLA MEGACITY

smarrire-megacityL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Un viaggio senza ritorno, un percorso di crescita, la cronaca di un fallimento o un romanzo simbolico: Smarrire Megacity è un intreccio narrativo liberamente interpretabile, dove affidarsi a 4 voci e con esse perdersi e ritrovarsi, vagando in una città, Milano, sempre mostrata attraverso ciò che le accade “dentro”, mai direttamente interpellata. Per un esperimento del genere, stridente e coinvolgente al tempo stesso, il giovane Marco Ferrarini ha scelto l’e-book (Prospero Editore). Continua a leggere

ABU GHRAIB ALL’ITALIANA

0b9ac7374d5bdd9817859a8b1feb08b8_thumbMohammed ha sfilato con i denti la coperta di lana, ne ha fatto una treccia sufficientemente lunga per costruirsi un cappio e suicidarsi. E’ una delle storie dal carcere che Arianna Giunti racconta nell’ebook “La cella liscia. Storie di ordinaria ingiustizia nelle carceri italiane”, edito da Informant. Un viaggio nelle criticità del carcere dove i detenuti hanno a disposizione meno di tre metri quadri ciascuno per cella e resistono dal passato retaggi che assomigliano a incubi. Continua a leggere

VORREI, PARCO E VILLA REALE IN EBOOK

MONZA, VILLA REALE HA GIA' IL SUO LOGO: SCELTO PROGETTO VINCENTE - FOTO 3Non è un libro per turisti, è un libro per cittadini. Non c’è ombra di dubbio e basta sfogliarlo velocemente, anche se merita una lettura approfondita. Il volume che si intitola “La Villa Reale e il Parco” ed è, dopo “Scrivere in Brianza”, il secondo libro/ebook edito da ‘Vorrei’, rivista on line attiva sul territorio brianzolo e particolarmente sensibile a temi ambientali ed ecologici, locali e civili. Nelle pagine del libro, però, si è voluto dar spazio solo alla Villa Reale, e al “suo” Parco, tesori dai destini inscindibili: su di loro “La rivista che Vorrei” ha collezionato 5 anni di inchieste, articoli, immagini, interviste ed interventi firmati da molti autori, anche esterni, e oggi questo materiale viene riproposto perché ne nasca una riflessione collettiva. Continua a leggere

VITE IN FUMO

cover-vite-in-fumoL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Un giallo a incastri, incastrato a Milano, una Milano attuale dove i protagonisti, a sentire gli autori, potrebbero essere benissimo interpretati da Silvio Orlando, Francesca Einaudi e Isabella Ferrari. Se “Vite in fumo” fosse un film, invece è un racconto lungo, ed è uscito a dicembre 2013 con Nero Press Edizioni, per la collana Innesti, dedicata alle opere in digitale. Scritta a 4 mani da Enrica Aragona, romana “Sociopatica, integralista e poco incline alla diplomazia” e da Luca Ducceschi, autore milanese “poliedrico (o schizofrenico?) che spazia tra i generi letterari horror, noir, pulp, erotico, mainstream e altro ancora”, questa storia tutta meneghina sembra essere solo l’inizio. Di una avventura letteraria, di una collaborazione, di una realtà parallela noir e gialla, di una serie di pagine promettenti. Delle 4 mani, abbiamo stretto le due più vicine, residenti a Cinisello Balsamo. Continua a leggere

IFBOOKTHEN: E’ ORA DI STUDIARE SUGLI EBOOK?

Lettori più autonomi, più contenuti disponibili e risorse disponibili in modo più organizzati: mentre a If book then, convegno su editoria e tecnologie, si discute del cambiamento irreversibile in corso nell’editoria scientifica, professionale e accademica, nella cripta dell’aula magna della Cattolica, a pochi metri, nelle aule, gli studenti evidenziano libri, prendono appunti con la penna e ripassano su quaderni scarabocchiati a matitia. “Sono conservatori, quando si tratta di esami. I contenuti multimediali sono divertimento, per studiare, preferiscono la carta”, ha spiegato Paola Dubini, direttrice del centro di ricerca Ask e docente alla Bocconi, che e’ intervenuta stamani a If then Book sul tema “Ebooks for learning”. Continua a leggere

IFBOOKTHEN: EDITORIA E FUTURO

 

Due interventi shock per le case editrici, minacciate da universita’, autopubblicazioni e associazioni, e poi informazioni, strumenti, valutazioni e progetti: a “If book then” oggi all’universita’ Cattolica si parla del futuro dell’editoria, e questa edizione estiva, la prima, e’ dedicata a quella scientifica, accademica e professionale.
Organizzata da BookRepublic, libreria on line di ebook realizzata da DigitPub, insieme ad altre proposte innovative nel settore dell’editoria digitale, la giornata di riflessione su quanto sta avvenendo nel settore, propone interventi sia prettamente tecnici sia di più’ ampio respiro sulle risposte che gli utenti potrebbero dare ai cambiamenti in atto riguardanti l’accesso, la catalogazione e la distribuzione di contenuti editoriali, perche’ “la tecnologia sta cambiando le regole del gioco”. Continua a leggere