Archivi tag: Expo

EXPO NOIR

carcano 9788842556176Nessun libro su commissione: lo aveva promesso, e nessun libro pro o contro, semmai un libro attorno e dentro, avvolgente ma che non si fa imprigionare nei confini di Expo. Lo aveva promesso confessando che adora Milano e in ogni suo capitolo trova il modo di dare spazio a questa città sempre protagonista. Si chiama Fabrizio Carcano e il suo nuovo romanzo è “L’erba cattiva”, un titolo che macchia di nero la sostenibilità ambientale, un titolo che porta cadaveri nel contesto dorato di Expo. Continua a leggere

SCACCHIERA EXPO

copertinaL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Guardare, con i propri lettori, la luna, “il nuovo assetto del potere a Milano e in Italia” e smetterla di fissare il dito, ovvero “il mega evento”, stando fuori da “schemi, obblighi di scuderia di grandi editori, correntoni pro o contro Expo. Indipendenti fino in fondo”. E’ la partita che la squadra di giornalisti composta da Lorenzo Bagnoli, Lorenzo Bodrero e Luca Rinaldi si è giocata con e sulla “Scacchiera Expo” pubblicando con la casa editrice digitale Informant un ebook così intitolato. Come ogni vera squadra, i tre autori ne parlano all’unisono, mettendo ciascuno del proprio. Continua a leggere

CONTROCANTO AGRODOLCE

batta 2 bassaAlla faccia di carnivori, vegani e onnivori, alla faccia degli chef stellati sempre in tv, dei fast food e soprattutto degli spreconi. Claudio Batta torna a teatro con lo spettacolo ‘Agrodolce’. Il 17 e il 18 settembre al teatro della Cooperativa di via Hermada l’attore ci mette la faccia e propone un monologo sui temi Expo scritto con Riccardo Piferi in tempi non sospetti, 5 anni fa, giá consapevole del potere di coinvolgimento a 360 gradi del tema “alimentazione”. Continua a leggere

MILANO MIA

milano-mia-293592L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Milano in 20 racconti, dalla Liberazione all’Expo: una impresa da Massimiliano Carocci, autore già conosciuto con “Milano City Blues” e che torna per raccontar la città con “Milano mia” (Eclissi editrice). Altro stile, altro libro, altre suggestioni che, in un crescendo non solo cronologico, tracciano la biografia di una città viva. E come ogni essere vivente, con pregi e difetti, ma da conoscere ed amare. .. Continua a leggere

CIBO E ANIMA

foto 1“Metto il cibo e i pasti nei miei libri perché così sono più reali e le persone si ritrovano. Le mie storie sono frutto di immaginazione, inserire scene dove si mangia e si beve è per me un modo di conferire realtà a ciò che scrivo”. E infatti non c’è romanzo o racconto di Banana Yoshimoto in cui non compaia un piatto, un piatto che sia preparato da una persona perchè “non mi piace mangiare qualcosa preparato da chi non ho visto in faccia”. A spiegarlo è stata l’autrice stessa lunedì sera ospite della prima serata delle Women’s weeks organizzate da Women for Expo. Yoshimoto è una delle 104 voci racchiuse nell’antologia “Novel of the world” e il suo racconto “Nutrimento per l’anima” ha dato il titolo alla serata e l’ha inaugurata, letto a gran voce in giapponese dall’autrice dal palco dell’Expo Center. Continua a leggere

L’EXPO SECONDO COE

downloadLetto di questi tempi, impossibile non collegarlo al presente e, di sponda, giocare ai paragoni. A “trova” le differenze, o forse è più facile “trova le analogie”. “Expo 58” (Feltrinelli Edizioni) , infatti, ci porta nel dopoguerra a Bruxelles, ma con un piede e un occhio a ciò che sta succedendo sul sito di Rho, più comodamente. A Expo 2015.Se si è docili lettori tanto da fidarsi dell’autore che già ha scritto quel capolavori de “La Famiglia Winshaw” (Feltrinelli Edizioni), si può prendere tutto con ironia e cinismo, senza cattiveria, anzi, spassandosela. Continua a leggere

LA TAVOLA RIBALTATA DI DAN BARBER

downloadChi pensa che il cliente abbia sempre ragione, anche, o forse soprattutto, al ristorante, ha sbagliato libro, o forse ha proprio in mano quello giusto, per cambiare idea. Si tratta del volume di Dan Barber, “La cucina della buona terra” e lo pubblica Bollati Boringheri ammiccando senza scrupoli a Expo e a tutta la riflessione che, nel bene o nel male, e nel dubbio, questo evento si porta con sé a Milano. Ecco allora un libro-viaggio, un libro-cena, un libro-esperienza, multilivello, con implicazioni non prevedibili, perché l’autore è un notissimo chef del ristorante Blue Hill, nel Greenwich Village di Manhattan, a New York, e del Blue Hill di Stone Barns, nominato dalla rivista «Time» tra le 100 persone più influenti al mondo nel 2009. Continua a leggere

EXPO FOR DUMMIES

cover“By day” e “by night”, la città di Milano, poi i “must”, immancabili, e i luoghi nascosti, per dare quella ingannevole ma dolce impressione di essere i primi a scoprirli. Non possono infine mancare le “utili-informazioni-utili” nell’indice, quasi di default, e una 30ina di pagine di “svolgimento del tema”: si parla di Expo. Di ‘Expo Milano 2015 for Dummies’. Continua a leggere