Archivi tag: Gabriele Dadati

IL PAPERO EDITORE NUOTA LIBERO

papero-editoreEditori artigiani che scelgono il nome Papero perché ricorda “Paper”, pubblicano “quello che secondo noi merita” saltando tutte le mediazioni che il sistema classico prevede. Sono i due, si chiamano Gabriele Dadati e Davide Corona, hanno iniziato nel 2015 e sono appena stati ospiti di WritersMilano 2017 con “Ritratto di scrittore in un interno” (di Giovanna Canzi) e la loro avventura prosegue. E’ Gabriele ad spiegare come è iniziata e dove proseguirà.

Quando vi è venuta l’idea di creare Papero Editore?
L’idea del Papero nasce nel 2015, da due amici che si sentono contenti quando progettano cose nuove e poi “si sporcano le mani” nel farle. Davide con la pittura, io con la scrittura, che è comunque un lavoro con tutta una sua trafila artigianale forte. Come facevamo a mettere insieme queste due cose? Come potevamo combinarle? Diventando editori-artigiani, imparando a fare libri speciali fuori dalle logiche di mercato. Continua a leggere

IL ROMANZO DELLA BRIANZA

per-rivedere-te_gabriele-dadatiL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Un piacentino che racconta la Brianza con la scusa di un fantomatico libro-intervista commissionato da un citato ‘Corriere della Sera’ in accordo con un inventato titolare di agenzia di comunicazione, tal Mattia Spaini. Ecco cosa accade “Per rivedere te”, anche titolo del libro di Gabriele Dadati edito da Barney e incentrato sulla figura di Manlio Castoldi, anziano romanziere brianzolo. E’ lui che il protagonista ha il compito di raccontare, per commissione, ed è per lui che sbarca a Seregno e comincia ad esplorare la Brianza. Continua a leggere