Archivi tag: infanzia

MILANO E LE OTTO MONTAGNE

otto montagne.JPG

Un milanese a lezione di montagna, di vita, fin dal giovane età, portato a confrontarsi con un paesaggio così immenso e immensamente selvaggio da sovrastare ogni abitudine e schiavitù cittadina. Così accade a Pietro, un bambino all’inizio di “Otto montagne” (Einaudi), il nuovo romanzo di Paolo Cognetti, amato scrittore nato a Milano ma che volge spesso lo sguardo verso paesaggi alpini, anche perché “Qualunque cosa sia il destino, abita nelle montagne che abbiamo sopra la testa”.

Senza trascurare ciò che è tangibile, rocce, laghi, pascoli e corsi d’acqua, l’autore non propone una bucolica gita fuori città bensì un seminario di vita con esperienze sul campo. Fatte da Pietro per tutti i lettori. Continua a leggere

Annunci

TUFFARSI PER RISALIRE

153_nuotatoreL’INTERVISTA CON L’AUTORE  Storia di un tuffo. Storia di un ragazzino che con il suo allenatore e il resto della squadra in riva a uno stagno nato in una vecchia cava, deve tuffarsi da un trampolino. Il nuotatore è qualcosa di più e qualcosa di diverso. Pubblicato da Orecchio Acerbo, creato da Paolo Cognetti (P) e Mara Cerri (M) in una staffetta di parole ed immagini, il libro racconta i timori di chi non ama le profondità e non sa nuotare, sia letteralmente sia in modo figurato, fino ad un tuffo finale, al contrario, quando il protagonista stringe in pugno il suo coraggio e guizza verso la superficie e verso il risveglio. Continua a leggere