Archivi tag: Io Scrittore

QUANDO INTRECCIAVAMO FIORI

Quando-intrecciavamo-fiori-684x1024Ormai grande, in un monolocale tanto desiderato, con il negozio di fiori ereditato da un nonno amato, Irene ricorda, ricorda “Quando intrecciavamo fiori”. Per crescere, per calmarsi, per imparare, per stare assieme. Con qualche certezza in più nel petto, ma la capacità di affrontare il proprio passato senza la soluzione in tasca, Irene torna ai suoi anni di adolescente, quando problematica e schiva, ha poi conosciuto persone e situazioni che l’hanno cambiata, trascorrendo giorni, serate e notti in una terra ben lontana dal caos metropolitano milanese. Continua a leggere

UN HARRY POTTER ‘ALLA MILANESE’

downloadUn ragazzino, tanta magia, adulti bizzarri e una scuola prestigiosa: facile, se non automatico, pensare ad un “Harry Potter” riscritto alla milanese da Gianluca Grechi. Ecco perché leggere il suo “Marcus Whilsby e il mistero di Haltonbridge”: per cambiare idea, sorprendersi e, ancora prima, apprezzare il coraggio dell’autore di aver usato spavaldamente gli stessi, quasi, ingredienti, cucinando un romanzo del tutto diverso. Continua a leggere

IL ROMANZO GIOCA D’AZZARDO

Cover_Il_bacio_della_sorteBasta tasse: si può risollevare il Paese in grave default con il gioco d’azzardo. Con questa idea, giovane e spregiudicata, il primo ministro cammina ad ampie falcate tacco 10 tra le pagine dell’opera prima di Francesco Cancellato: l’ebook “Il bacio della sorte”. Detta le regole del gioco lei, preparando i presupposti affinché poi l’autore possa intrecciare normali esistenze cittadine “intingendole” nel mondo di luci colorate, illusioni, truffe e promesse di riscatto mai mantenute. Quelle delle slot. Continua a leggere