Archivi tag: Kuruvilla

LETTI E CONSIGLIATI

Ecco dieci libri del 2012 che abbiamo letto e recensito – insieme ad altre decine – e che consigliamo. Nessuna classifica: libri di narrativa, poesia, inchiesta, reportage, saggi che abbiamo particolarmente apprezzato (cliccando sulla copertina si  accede alla recensione). Buone feste a tutti!

lutring

9788842099581

buccinasco

Milano-cold-cases-1

mafiosi

La-gente-che-sta-bene-un-libro-in-gioco_scaledownonly_638x458

haiku-cop

514HmNpzp3L-216x300

silenzio

Cognetti-Sofia.si_.veste_.sempre.di_.nero_

Annunci

REGALO DI NATALE

 I LIBRI PER LE FESTE E DA REGALARE CONSIGLIATI DA 9  AUTORI         NATALE, PISAPIA ACCENDE ABETE DUOMO - FOTO 10Classici, noir, fumetti, romanzi o racconti, e anche storie apocalittiche in un centro commerciale: a Natale l’importante è ‘coprirsi’ a vicenda di copertine interessanti regalandosi un libro, e gli scrittori amici di Omnimilanolibri ne hanno consigliati alcuni. Continua a leggere

NUOVO ROMANZO PER GABRIELLA KURUVILLA “RACCONTO MILANO CITTÀ-CALEIDOSCOPIO”

L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Oggi alla Biblioteca Sormani “Milano fin qui tutto bene” (Edizioni Laterza) è al centro di un dibattito tra la sua autrice, la giornalista, artista e scrittrice italo-indiana Gabriella Kuruvilla, e il giornalista Gad Ledner. Ne parleranno immersi nelle immagini della fotografa di Silvia Azzari e nelle letture di Valeria Ferrario e Alessandro Zoldan.  Del romanzo pubblicato, ne abbiamo già parlato con l’autrice, questa è la volta di cambiare titolo, e di occuparci di quanto sta crescendo tra le sue mani. Un nuovo romanzo. Tutto ancora ambientato a Milano, in una Milano del 2012 da sfondo, che “cambia faccia a seconda dei quartieri e degli orari. E viene vissuta trasversalmente, passando dalla zona di Lambrate a quella dei Navigli, dalle case di ringhiera ai loft degli artisti, dai ristoranti cinesi ai centri commerciali”, come racconta Gabriella Kuruvilla intervistata da Omnimilanolibri. Continua a leggere

MILANO, FIN QUI TUTTO BENE?

L’INTERVISTA CON L’AUTORE Artista e scrittrice, Gabriella Kuruvilla ha ritratto la Milano che si nasconde dietro agli stereotipi di chi non vuole scoprirla veramente. Lei invece ha girato per un anno viale Monza, via Padova, Sarpi e Corvetto, assieme all’amica fotografa Silvia Azzari e poi ha scritto “Milano Fin qui tutto bene” (Editori Laterza). Un intreccio a 4 voci e mille storie che si snoda attorno ad un soppalco dell’Ikea, alla scoperta dei quartieri oggetto di coprifuoco nel 2010. Continua a leggere