Archivi tag: libreria dei ragazzi

LEGGERE PER GLI ALTRI

Schermata del 2015-03-06 10:43:34L’INTERVISTA CON L’AUTORE  Voce, gesti e corpo: leggere un atto semplice ma farlo ad alta voce non è solo emettere un suono. Sopratutto se c’è un giovane futuro lettore che ci ascolta. Che pende dalle nostre labbra, così si dice, anche se in verità pende da tutto il nostro “io”, perché tutto è coinvolto nell’atto di leggere ad alta voce. A raccontare come farlo al meglio, è la milanese Emanuela Nava, scrittrice ma anche autrice di testi per programmi TV come l’Albero Azzurro. Ciclicamente, e a grande richiesta, in prima persona, in via Tadino, alla Libreria dei Ragazzi tiene corsi di lettura espressiva ad alta voce, per adulti. E per i bambini che avranno poi il piacere di ascoltarli. Continua a leggere

LETTURA, RAGAZZI E FOTOGRAFIA

contentSe “sguardo”, “immagine” e “osservare” sono i ‘tag’ comuni al leggere e al fotografare, nulla vieta di utilizzare insieme il libro e la macchina fotografica per riempire il mondo di storie e ampliare l’immaginario narrativo. Chi la pensa così è il bibliotecario di Rozzano, Giuseppe Bartorilla, che per introdurre il corso di fotografia e lettura che terrà alla Libreria dei Ragazzi dal 21 marzo cita “La Storia Infinita”. Continua a leggere

SCHERZI IN PAGINA

1702254Capita di scoprirsi discendente della Compagnia della Celia, e prenderla con ironia. Capita di avere un fratello dispettoso, e pure gemello, o una figlia tremenda e irrequieta. Capita poi, come alla Signorina Si-Salvi-Chi-Può, di nascere noi stessi dispettosi, tanto da far tremare i lupi. Scherzi del destino, si dice, e se ne scrive, soprattutto per ragazzi e proprio per loro la Libreria dei Ragazzi propone consigli di letture pestifere in linea con il più “tremendo” spirito tipicamente carnevalesco. Nulla vieta, poi, di conservare tale goliardia anche in seguito. Continua a leggere

LA FATICA FELICE

9788807090530_quarta.jpg.448x698_q100_upscaleL’INTERVISTA CON L’AUTORE   Il libro ha preso corpo partendo dalla convinzione che le cose di ogni giorno raccontino una storia, possiedano un loro peculiare linguaggio. Un pediatra, Paolo Sarti, e una psicoterapeuta infantile appassionata di letteratura per l’infanzia, Manuela Trinci, hanno incrociato le loro esperienze tessendo insieme una molteplicità di soggetti, di voci, di sguardi, di congetture e digressioni sul “pianeta bambino”. Ne è nato, pubblicato da Feltrinelli, “La giusta fatica di crescere”. Giovedì 29 gennaio, alle 17.30, alla Libreria dei Ragazzi (Via Tadino 53), sfogliandone le pagine assieme a giornalisti, esperti ed interessati, loro due in persona dimostreranno come “indipendenza, inciampi e fantasia siano i migliori alleati per diventare grandi”. Continua a leggere

RIEDUCARE ALLA SCRITTURA

Schermata da 2015-01-04 18:17:03“A scuola si va per imparare a scrivere, leggere e far di conto”: se un bambino non riesce a fare una di queste la ricaduta sull’autostima è immediata. Ecco perché, ecco soprattutto perché la disgrafia non deve restare così sconosciuta come oggi è, nonostante la Legge 8 ottobre 2010, nº 170 la riconosca come uno dei disturbi specifici di apprendimento. Ecco perché la Liberia dei Ragazzi il 10 gennaio organizza un workshop per la prevenzione della disgrafia nelle scuole primarie e dell’infanzia, dedicato agli insegnanti, con una mattinata di “teoria” (definizione, tipologie, cause; prerequisiti utili per scrivere a mano; importanza di postura e impugnatura) e un pomeriggio di laboratorio grafo-motorio (per maggiori informazioni telefono 02-29533555 e  info@lalibreriadeiragazzi.it) . A tenerlo due grafologhe e rieducatrici della scrittura, Patrizia Curci e Maria Matera, iscritte all’Associazione Europea Disgrafia, (www. disgrafie.eu). A loro che ne sanno molto, abbiamo chiesto di poterne sapere anche noi un po’ di più. Continua a leggere

PAGINE PER NATALE/CONSIGLI PER RAGAZZI

foto 3 (1)Natale fa rima con banale, a volte, guardando le vetrine , ma non quella della Libreria dei Ragazzi, in fondo a via Tadino, dove per i lettori di OmnimilanoLibri oltre al pallino rosso, #ilpallinoperilibri , compaiono quattro titoli capaci di scacciare le consuetudini, ribaltando i punti di vista. Continua a leggere

NUOVA LIBRERIA DEI RAGAZZI

foto 3 (1)Una libreria online, ma con librai in carne e ossa, un sito di informazione, ma con una web app per consigli non scontati, una community ampia e ricca ma dove le competenze e la passione regnano e gli algoritmi e le logiche di mercato soccombono. La Libreria dei Ragazzi sbarca on line e lo fa con lo stesso coraggio, la stessa emozione e lo stesso “spirito rivoluzionario” con cui 42 anni fa Roberto Denti e Gianna Vitali hanno aperto l’attivitá da qualche anno negli spazi di via Tadino 53. Continua a leggere

LA GRANDE GUERRA NEI LIBRI PER PICCOLI

riordanI bambini e la guerra, la Prima Guerra Mondiale, “roba da un secolo fa”, esattamente, perché quest’anno ricorre il centenario della Grande Guerra, e proprio il 4 novembre del 1918  si concluse con la sconfitta dell’Impero Austro-ungarico e la firma dell’armistizio con l’Italia. La Libreria dei Ragazzi consiglia il miglior modo per sottolineare l’importanza anche di questa ricorrenza a chi la intravede solo nei libri di storia. Continua a leggere