Archivi tag: Mantova

FESTIVAL MANTOVA ‘FORMATO’ RAGAZZI

logo_dataPur maggiorenne, quest’anno, il Festivaletteratura non dimentica i lettori più giovani, anzi, diventa sempre più consapevole della loro centralità. A dimostrarlo in modo lampante un programma ricco di appuntamenti a loro strettamente dedicati o di taglio intergenerazionale, dagli 0 ai 99 anni. Forse, la speranza è che l’entusiasmo e la voracità letteraria dei più piccoli – dati ufficiali la testimoniano – per osmosi o come virus, si diffondano tra il pubblico anche più maturo e restio alla lettura. Continua a leggere

Annunci

FESTIVAL MANTOVA, L’AGENDA MILANESE

logo_dataMilanesi che parlan d’altro e non-milanesi che parlano di Milano: in un modo o nell’altro, tra le righe o in copertina, o addirittura in una mostra, il capoluogo lombardo riesce a farsi spazio anche quest’anno nel denso programma mantovano che il Festivaletteratura propone per 5 giorni di passione. Passione non solo letteraria ma culturale, quella di chi è assetato di conoscere e leggere la realtà, non solo i libri, attraverso i libri. Continua a leggere

L’IRA DELLA BASSA

IraFunestaCoverL’imitazione, nel genere noir, è facilmente scoperta: perché il romanzo nero non e’ solo una trama avvincente ma un modo di guardare il mondo. Se le lenti con cui lo si fa non sono le proprie, il trucco si scopre subito. Paolo Roversi non lo ha mai fatto e forse anche per questo i suoi libri continuano ad avere successo. L’ultimo, ‘L’ira funesta’ (Rizzoli), da pochi giorni in libreria, è un altro tassello dello “stile Roversi”, in cui l’intrico del ‘giallo’ e della trama si fondono con una scrittura ironica e leggera dipingendo in questo modo un affresco di mondo. Continua a leggere

MANTOVA/UN MILANESE AL FESTIVAL

L’Expo “che chissa’ cosa lascera’”, e piazza Duomo “poco vissuta, mentre piazzale Loreto e’ ridotto ad uno svincolo”, via Padova “buon esempio di laboratorio”, la borghesia “non piu’ raffinata”, e il tessuto sociale popolare “non piu’ forte come una volta”: e’ la “La Milano da leggere” raccontata dallo scrittore Giorgio Fontana (nella foto) oggi a Mantova, durante l’incontro piu’ meneghino del Festivaletteratura 2012, a cui Omnimilanolibri ha partecipato. Continua a leggere

MANTOVA/IL ROMANZO È UN CONDOMINIO

 Paradisi del voyeurismo, luogo di microrelazioni per capire la societa’, muri sottili da cui sentirsi protetti, ma che ci permettono di essere noi stessi e contemporaneamente “gli altri”. Ecco perche’ i condomini piacciono tanto agli scrittori, in particolare a Nicola Gardini e Marco Missiroli che oggi con Chiara Valerio al Festivaletteratura di Mantova hanno raccontato i loro romanzi, i personaggi, le storie e soprattutto la genesi di tutto questo.   Continua a leggere

MILANO ‘SI LEGGE’ A MANTOVA

Due giallisti milanesi in “missione” a Mantova per dimostrare che la “Milano da leggere” e’ piu’ gustosa che la “Milano da bere”: accadra’ al Festivaletteratura di Mantova, nel terzo giorno della celebre manifestazione giunta alla 16esima edizione, (venerdi’ 7 settembre) quando alle 16.30 alla Casa del Mantegna, Giorgio Fontana e Hans Tuzzi saranno intervistati dalla giornalista Marilia Piccione.
Quest’anno il fitto programma di eventi sparsi in tutti i luoghi piu’ belli, noti e meno noti, della citta’, inizia il 5 settembre e fino al 9 e’ un tappeto di incontri, letture, ospiti e spettacoli teatrali e musicali. Continua a leggere