Archivi tag: Padri

SULL’ISOLA, TRA NATURA E PASSATO BRUCIANTI

La casa sull'isola che brucia 1E’ un libro sulle radici, che sa di passato e di selvaggio, è un libro crudele, per certi versi, e non perché classificato come “horror”. “L’isola che brucia, brucia e le fiamme arrivano a chi legge la storia di Teresa, scritta da Emma Piazza con questo esordio in Rizzoli molto promettente.

Di madre pavese, l’autrice lavora in un’agenzia di scouting letterario con sede a Parigi e vive a Barcellona, ma torna nella terra del padre, la Corsica, per raccontare una donna con una famiglia da costruire, e anche un “sé” da ritrovare. O costruire, al contempo. Continua a leggere

Annunci

PADRI SEMISERI

coverL’INTERVISTA CON L’AUTORE  E’ bene mettere le mani avanti e avvertire “Non esiste solo la cinghia” in tempi in cui la figura del padre e continuamente chiamata all’appello nell’ambito dell’educazione dei figli. Con ironia ma anche grande realismo, lo ha fatto, con un libro, un duo di uomini, David De Filippi e Stefano Manca, padri, forse, certamente ottimi osservatori degli “altri padri”. In particolare di quelli milanesi, una categoria che merita, a sentire i commenti dei due autori, una appendice tutta per sé. Magari in arrivo.. Già dal libro,pubblicato da De Agostini, si capisce molto, e si ride ancora di più. Continua a leggere

STORIA DI FAMIGLIA

9788804624776L’INTERVISTA CON L’AUTORE   Il dialetto, le strade, i profili delle case e gli odori, e anche tutta la mentalità e tutti i valori di una famiglia milanese delle più rappresentative della storia della città: c’è tutto questo nelle pagine di “Padri” e lo si respira con grande piacere. Niente odore di polvere, anche se si tratta di oltre un secolo di storia: c’è attualità, un po’ di nostalgia, e soprattutto quotidianità. Il lettore si sente a casa, a casa di Marco Pogliani e dei suoi avi quando sfoglia le pagine del suo romanzo edito da Mondadori, il suo primo romanzo. Continua a leggere